MMA for the STREET

Non esiste un Maestro, un Istruttore, un Allenatore, un praticante o un semplice appassionato di Sport da Combattimento o Arti Marziali anche tradizionali che razionalmente e obiettivamente parlando non riconosca la superiorità di un vero combattente di Free Fight e Vale Tudo, anche perché quasi nessun atleta o marzialista allenato in una singola disciplina , in questo momento è in grado di poter vincere una competizione di questo genere, forse neppure di sostenere un solo round.
La storia e le cronache ne sono testimoni, neppure a parità di peso non è mai successo, salvo alcune eccezioni di Ju-Jitsu Brasiliano, ma proprio inizialmente , adesso la storia è cambiata !
Moltissimi praticanti di Arti Marziali e Difesa personale sono convinti che usando le tecniche più “sporche” che ci insegna la strada come calci ai genitali, dita negl’occhi , l’uso della testa e dei morsi siano la soluzione sicura ad ogni aggressione o combattimento da strada…… poveri illusi !!
Illuso chi pensa di riuscire facilmente a prendere a calci nei genitali un bravo Thai Boxer senza ricevere da lui colpi devastanti di calcio,pugno,gomito e ginocchio a piena potenza!
Illuso chi pensa che di fronte a un bravo pugile basti attaccare agli occhi o sfondare la sua guardia con pugni concatenati senza ricevere da lui un diretto a piena potenza in mezzo agli occhi !
Illuso chi pensa che per uscire da una leva al braccio o ad una gamba, oppure liberarsi da un soffocamento di un buon lottatore basti mordere e questo lasci immediatamente la presa, si forse lo farà ma dopo avere rotto l’arto, oppure dopo che siete svenuti !
Chi pensa questo , chi illude la gente che queste tecniche sono distruttive e definitive (sicuramente possono essere utili) non ha mai combattuto in modo reale al massimo della potenza e della velocità con l’unico scopo di arrivare al KO o alla sottomissione , molti praticanti e purtroppo anche molti Istruttori sono abituati ad allenare le proprie tecniche con un “attaccante” che coopera, che porta un solo colpo e poi si ferma e subisce l’aggressione del maestro di turno !!!
Purtroppo in Italia esistono molti, molti istruttori di Jeet Kune Do (alcuni di questi hanno anche cambiato nome all’Arte, chiamandola semplicemente combattimento da strada, difesa da strada, ecc. ecc.) che riconoscono i limiti del proprio sistema e che parallelamente studiano ed insegnano la Boxe, la Thai Boxing, il Ju-Jitsu Brasiliano ecc. ecc., quasi come dire : si , il Jeet Kune Do va bene per difenderti ….. ma se per tua sfortuna incappi in un aggressore veramente aggressivo e preparato, allora e meglio che studi anche il Pugilato, la Thai e il Ju-Jitsu !!!!! Questo è solo BUSINNES !!!
Perché modificare il loro JKD per renderlo efficace, quando gli studenti per essere completi devono per forza frequentare più corsi !! Semplice : più corsi l’allievo frequenta , più soldi paga !!
Questa è la situazione reale, questa è la verità, ma chi perde di credibilità e solo il Jeet Kune Do ! L’arte marziale creata da Bruce Lee che aveva come scopo l’evoluzione e l’efficacia , ma adesso si trova chiusa in un sistema preciso , codificato e completamente fermo, immobile !
Il Jeet Kune Do del 2° secolo non funziona in un contesto di combattimento reale contro un avversario capace e aggressivo , questa è la realtà e chi combatte in modo reale ne è consapevole !
Che cosa è diventato il JKD ? Perché molte persone praticano JKD solo per esibizione ? Chi vuole che il JKD non sia efficace ? Perchè dobbiamo ridicolizzare il lavoro e le idee di Bruce Lee ?

Noi del JKD Unlimited HP-MMA non accettiamo questo , adesso le cose devono cambiare !!

Aria nuova nell’ambiente delle Arti Marziali, in tutto il mondo è una realtà ma l’Italia si deve ancora rendere conto di questo “Illimitato” stile che ha davvero poco a vedere con tutti gli altri Jeet Kune Do ma è stato volutamente mantenuto questo nome nel rispetto del primo uomo che a aperto la strada al combattimento reale e alle MMA , il grande Bruce Lee .

Quando sono nate le MMA ( Mixed Martial Arts) il mondo degli Sport da Combattimento e delle Arti Marziali è stato duramente scosso, molti sistemi di combattimento fino ad allora ritenuti efficaci per le loro tecniche segrete e distruttive hanno dovuto fare i conti con la realtà del combattimento reale dove le parole e le teorie non contano e le regole sono limitate.
Stiamo parlando di Free Fight , di Vale Tudo e di tutte le loro massime espressioni dimostrate nei tornei come UFC, STRIKE FORCE, PRIDE, SHOOTO, e molti altri .

Con l’evolversi e l’affermarsi di questo pratica di combattimento interstile c’è stato un uomo, un grande e affermato maestro che ha deciso di stravolgere completamente il suo stile e la sua Arte Marziale , che ha deciso che era tempo di essere onesti con se stesso e con tutti i suoi studenti!
Questo uomo si chiama Burton Richardson ed il frutto del suo lavoro si chiama Jeet Kune Do Unlimited – High Preformance Mixed Martial Arts ( www.jkdunlimited.com ).

Burton Richardson è stato uno dei massimi esponenti del JKD Concept per molti anni sotto la guida di Dan Inosanto, ma allora perché un maestro così affermato a un certo punto ha deciso di stravolgere radicalmente il suo stile di combattimento ? C’è solo una risposta : il combattimento reale, l’allenamento reale insieme a persone come Randy Couture, Enson e Egan Inoue, Caruto Verissimo, Barret Yoshida, i fratelli Machado, i fratelli Gracie e molti altri .
Tutti questi combattenti sopra riportati hanno rilasciato importanti interviste sulla validità del JKD Unlimited HP-MMA e sulla differenza tra questo e tutti gli altri stili di Jett Kune Do, ed è possibile visionare queste testimonianze direttamente sul sito ufficiale : www.jkdunlimited.com

Il Free Fight e il Vale Tudo è in costante evoluzione, e continuamente alla ricerca della massima prestazione in tutte le distanze di combattimento : pugni, calci, testate, gomitate, ginocchiate, clinch, soffocamenti, leve articolari, lotta a terra anche con i colpi. In questi stili di combattimento si ha la necessità di trovare la soluzione nel minor tempo possibile per questo motivo si ricerca la massima e devastante potenza di impatto, la massima velocità di esecuzione , non si ha il tempo di studiare il nostro avversario , ci dobbiamo adeguare al suo stile immediatamente e cambiare il suo gioco : “se lui lotta io colpisco, se lui colpisce io lotto …… se lui morsica io gli stacco i denti a pugni e ginocchiate e dopo morsicherò anche io!!”

Nel JKD UNLIMITED HP- MMA al programma sopra descritto il Maestro Burton Richardson a inserito tutte le tecniche da strada “sporche” ma non con la convinzione che queste siano la chiave di successo in uno scontro, ma perché queste possono servire per crearci uno spazio utile a cambiare la distanza di combattimento , oppure semplicemente ad ottenere una posizione più favorevole e vantaggiosa (specialmente in clinch e in lotta al suolo), ma tiene anche in considerazione il fatto che queste possono generare reazioni estremamente istintive e violente da parte di chi li subisce !!

Il Jeet Kune Do UNLIMITED HP-MMA è un nuovo e rivoluzionario programma di difesa personale e combattimento da strada ma da anche la possibilità ai suoi studenti di cimentarsi anche nelle più svariate competizioni sportive con sorprendenti risultati (www.jkdunlimited.com) .
Il Maestro Burton Richardson conduce regolarmente seminari di allenamento al combattimento corpo a corpo per i reparti operativi della Polizia Americana (SWAT), per gli agenti dell’ F.B.I. e per i RANGERS.

Il Maestro Burton Richardson attualmente nel mondo ha pochissime accademie affiliate con relativi Istruttori con il massimo grado (Full Instructor), una di queste in Europa riconosciuta ufficialmente e con il compito di divulgare questo sistema è rappresentata dal Maestro Augusto Baracco . Oltre ad essere ufficialmente riconosciuto Full Instructor di Jeet Kune Do Unlimited HP-MMA, il Maestro Augusto Baracco è anche diplomato Istruttore di Kick Boxing, Thai Boxing e Ju-Jitsu

Per qualsiasi informazione è possibile contattare il Maestro Augusto Baracco rappresentante ufficiale del Maestro Burton Richardson e responsabile della HP - MMA Italia .
e-mail : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - TELEFONO : 338 6695147

back to top